Sci Sci Wine

10,66

L’anima pop e sperimentale dei Cattivi emerge tutta con questo vino, la cui fonte d’ispirazione ha a che fare con un metodo ancestrale di produzione dei vini in Grecia.
Per rendere impermeabili i contenitori del vino, i greci usavano cospargere la resina sull’intera superficie del tino, che, con il passare del tempo, rilasciava una tipica nota pungente che si traduceva poi, all’assaggio, in un’intenso gusto di resina. Nel nostro caso, abbiamo sostituito la “chicca” della resina con una piccola percentuale di uve affumicate, che dona quell’impercettibile e leggerissimo sentore affumicato al vino.
Le uve trattate vengono dalle vigne di Sammichele, che assicurano freschezza e mineralità alla bevuta. Un vino divertente, facile da apprezzare in abbinamento a un piatto di crostacei, al tramonto in riva al mare.

Informazioni aggiuntive

Vigna

Vendemmia

Uvaggio

Fermentazione

Affinamento

Gradazione

Solfiti

Tipologia